Menu

Come chiedere di uscire ad una ragazza

Se hai nel cuore una persona ma non sai come dirglielo, sei finito nel posto giusto. Oggi ti insegneremo come chiedere di uscire ad una ragazza.

Chiedere a qualcuno di uscire non sempre è un’operazione semplice. Questo perché il timore di ricevere un rifiuto, il più delle volte, ci impasta la bocca e paralizza le gambe.

Le ragazze poi sono spesso complicate e – soprattutto in adolescenza  – ci appaiono diverse e irraggiungibili.

Con il tempo e la crescita impariamo a fare delle differenze tra generi un punto di forza e a far convivere questi due distinti universi nella stessa galassia. All’inizio però la cosa può apparire difficile.

Quando capiamo di amare una persona – o di provare per lei una forte attrazione – non abbiamo poi molta scelta. Le opzioni in questi casi sono due: o restiamo a guardare o partiamo all’attacco. Nel primo caso siamo sicuri di aver perso, nel secondo abbiamo almeno il 50% di probabilità di riuscire.

Abbiamo raccolto per te, alle prese con i primi appuntamenti, qualche consiglio utile a fare tua la ragazza che ti fa battere il cuore. Ecco delle linee guida da seguire se intendi dichiararti.

  1. Sii audace

Le ragazze premiano sempre l’audacia e dunque la prima cosa da fare, se intendi proporti per un appuntamento, è lasciare a casa la paura. Come? Fingendoti spavaldo e sicuro di te: un modo per infondere a te stesso fiducia e per mostrarti a lei molto maturo. Attento però a non apparire troppo spavaldo, rischieresti di offenderla o di non piacere affatto! 

  1. Impara a conoscerla

Il consiglio uno potrebbe essere inefficace o inapplicabile se la ragazza che hai di fronte non apprezza un approccio troppo ardito. Per questo, prima di qualsiasi altra cosa, ti consigliamo di conoscerla a fondo. Come? Attraverso un ascolto attento e attivo. Mostrati interessato quando ti parla e poni tante domande. La band che ascolta, il film preferito, cosa le piace mangiare. Sono tutte informazioni importanti da raccogliere se intendi chiederle di uscire.

  1. Sorprendila

Dopo averla conosciuta a fondo, avrai capito anche il modo in cui ama essere sorpresa. Ognuno infatti ha i propri modi per meravigliarsi e non sempre fiori e dichiarazioni pubbliche fanno piacere: se la tua lei è timida, ad esempio, potrebbe non gradire una plateale dichiarazione: in quel caso un biglietto romantico passato sotto al banco o lasciato sotto al ciglio della porta è la strategia vincente.  Al contrario, se le piace stare al centro dell’attenzione è molto probabile che le faccia piacere anche ricevere delle rose sotto gli occhi di tutti.

  1. Sii galante

Hai presento quando ti dicono che alle donne piacciono i cattivi ragazzi? Bene, non crederci mai. Alle donne piacciono gli uomini gentili, sicuri e galanti.

Metti in mostra il tuo animo garbato ogni volta che puoi: aprile la portiera, reggile i libri, falle dei complimenti. Ognuna di queste azioni la avvicinerà di più a te e in alcuni casi – dopo un corteggiamento tanto delicato – la dichiarazione diviene superflua.