• Perché...?
  • Quale...?
  • Quando...?
  • Dove...?
  • Come...?
  • Quanto...?

Perché nelle carte geografiche il Nord sta in alto?

Associare il Nord con l'alto e il Sud con il basso è per noi una cosa naturale, determinata dall'abitudine di vedere le cartine e i mappamondi orientati in questo modo. Quest'associazione però è soltanto frutto di una convenzione, perché essendo la Terra una sfera che si muove nello spazio, non c'è alcun motivo particolare per usare tali riferimenti.
Prima del XVI secolo, la maggior parte delle carte poneva nella parte superiore l'Est per motivi legati al sorgere del Sole oppure alla direzione verso Gerusalemme. Proprio dalla consuetudine di avere le carte disposte verso oriente nacque il termine "orientamento".
Poi, l'abitudine dei marinai di orientarsi utilizzando la Stella Polare e successivamente l'introduzione della bussola, che indicava il Nord, portarono per praticità alla convenzione del Nord in alto.

Media: 3.8 (21 voti)