Menu

Come arrivare al ponte di Bastei

Sogni una gita tra le montagne? Oggi ti spieghiamo come arrivare al ponte di Bastei.

Esiste una regione nella Germania dell’est conosciuta con il nome Svizzera Sassone, ricca di bellezze naturalistiche da non perdere. Questa trova sede nello stato federato della Sassonia, che traccia il confine con la vicina Repubblica Ceca.

Tra le tante cose da vedere nella Svizzera Sassone, ve ne è una di particolare fascino: stiamo parlando del ponte di Bastei.

Bastei è un ottimo punto da cui partire per chi vuole scoprire le bellezze nascoste della Germania: questo peculiarissimo ponte, mette a disposizione dei visitatori giunti qui, un’incredibile vista panoramica e un percorso aperto su scenari stupefacenti.

Oggi vi portiamo alla scoperta di una delle mete escursionistiche più ambite in Europa e nel mondo. Le righe che seguono vi saranno utili per raggiungere il magnifico Ponte di Bastei.

Che cos’è il ponte di Bastei?

Bastei potrebbe definirsi come figlio del particolare profilo roccioso delle Elbsandsteingebirge, la celebre catena montuosa che fa da confine naturale alla Germania e alla Repubblica Ceca.

Questa peculiarissima formazione di rocce, tocca i duecento metri d’altezza ed è ormai da tempo una delle destinazioni turistiche maggiormente predilette dagli escursionisti di tutto il mondo.

Nei primi anni dell’800, fu edificato qui un lungo ponte di legno per favorire il cammino escursionistico dei turisti che giungevano qui. Oggi la costruzione è stata sostituita dalla particolare edificazione in roccia che tutti conosciamo con il nome di Ponte di Bastei.

Questo è noto a tutti per mettere in relazione le tante formazioni rocciose della catena e oggi è annoverabile tra le più grandi attrattive della Svizzera Sassone.

Attraverso la passerella rupestre si può facilmente arrivare alle rovine del castello di Neurathen, altra importante attrazione turistica del posto. Il ticket per la visita costa all’incirca 3 euro, mentre il passeggio sul ponte è ad ingresso gratuito.

Come Arrivare al ponte Bastei

Ci sono diversi modi per raggiungere questa bellissima attrazione naturale e accedere alle sue incredibili visite panoramiche. Vediamo quali sono.

In auto

L’indirizzo da cui far partire la vostra escursione a Bastei è 01847 Lohmen. Al vostro arrivo troverete una o più aree di parcheggio dove poter lasciare il veicolo. Da qui in poi vi toccherà proseguire a piedi: siamo a circa 3 chilometri dall’inizio del percorso che porta a Bastei.

Nel caso voleste riservare la fatica al sentiero panoramico, potete usufruire di un servizio navetta del costo di un euro e cinquanta. Potete trovare alcuni parcheggi anche più avanti, in prossimità dell’imbocco del sentiero. Spesso però questi appaiono affollati o già troppo pieni per poter ospitare la vostra auto. Ad ogni modo, il biglietto per la sosta non supera mai i tre euro.

In treno

Partendo dalla stazione di Dresda bisogna prendere la linea S1 al binario 18. La direzione da tenere a riferimento è Bad Schandau o Schöna, la fermata quella di Kurort-Rathen: la tratta non supera i 30 minuti. Il costo del ticket per la corsa è di sei euro.