• Perché...?
  • Quale...?
  • Quando...?
  • Dove...?
  • Come...?
  • Quanto...?

Quale impresa realizzò Bob Beamon?

Ai Giochi Olimpici di Città del Messico nel 1968, un atleta americano, Bob Beamon fu protagonista di uno dei più grandi momenti sportivi del XX secolo. Fino a quel momento il record mondiale di salto in lungo apparteneva a Ralph Boston, con una lunghezza di 8,35 metri. Il 18 ottobre 1968 Bob Beamon saltò un meraviglioso 8,90 metri, aggiungendo 55 cm al precedente record. Il miglioramento fu superiore a tutti quelli dei quarant'anni precedenti messi insieme! Il britannico Lynn Davies, campione olimpico uscente, disse a Beamon "Tu hai distrutto questa specialità".
Per vedere infranto il record di Beamon si dovettero aspettare ventitre anni quando Mike Powell, il 30 agosto 1991, saltò 8,95 ai Campionati del mondo di atletica leggera di Tokyo. Ancora adesso, il salto di Beamon, è record olimpico in carica!

Media: 3.5 (2 voti)